Il Giornale dell'Umbria

Dei nove accordi firmati da Letta negli Emirati Arabi due coinvolgono l'Università di Perugia
Articolo del 04/02/2014

Corriere dell'Umbria

Con Letta negli Emirati Arabi c'è anche un pezzo dell'Ateneo
Articolo del 04/02/2014

MuSAE (Life+ 2012)

Il progetto MuSAE: "Municipalities subsidiarity for actions on energy" è finanziato nell'ambito del Programma LIFE+
www.life-musae.it

MACCSOL

The development and verification of a novel modular air cooled condenser for enhanced concentrated solar power generation
www.drycooledcsp.eu

NADIA

NADIA (Noise Abatement Demonstrative and Innovative Actions and information to the public) è un progetto cofinanziato dalla Commissione Europea Direzione Generale “Ambiente” nell’ambito del bando Life+ 2009
www.nadia-noise.eu

POSTAL ZEV

Il progetto di ricerca è finalizzato alla realizzazione di un caso pilota per la sperimentazione di una mini-flotta composta da 20 quadricicli a basso impatto ambientale destinata a svolgere le attività di recapito della posta all'interno del centro urbano di Perugia …..
www.postalzev.it

Museo Energia

Un viaggio esclusivo all'interno dell'energia, concepito e realizzato attraverso nuovi strumenti e linguaggi dove si stimola l'interesse e la creatività dei visitatori.
www.museoenergia.it

Tecnici Competenti in Acustica

Elenco dei tecnici competenti in acustica(ai sensi della legge 447/95)
Data Base Tecnici

Collana Tecnico-Scientifica CIRIAF & MINISTERO dell'AMBIENTE - Coordinatore Scientifico prof. Franco Cotana

La collana Tecnico-Scientifica "TUTELA DELL'AMBIENTE DALL'INQUINAMENTO ACUSTICO" è acquistabile presso:
Libreria Morlacchi - Perugia (www.morlacchilibri.com)

TUTELA DELL'AMBIENTE DALL'INQUINAMENTO ACUSTICO
Nota del Coordinatore Scientifico prof. ing. Franco Cotana
Le Norme attuative della Legge Quadro 447/95 che lo Stato e le Regioni sono chiamati ad elaborare ed applicare richiedono conoscenze scientifiche approfondite sull'inquinamento acustico che riguardano le misure, l'emissione, la propagazione, l'assorbimento, l'isolamento acustico, le tecniche di contenimento, abbattimento e bonifica acustica con particolare riferimento al rumore prodotto dalle infrastrutture di trasporto, alla protezione acustica degli edifici e dei ricettori in generale. Il CIRIAF (Centro Interuniversitario di Ricerca sull'Inquinamento da Agenti Fisici) è un centro di ricerca a cui aderiscono oltre cento docenti universitari di 9 Atenei Italiani distribuiti sul territorio Nazionale e vari esperti di Enti istituzionali non accademici che si occupano della tutela dell'Ambiente. La rete di competenze scientifiche altamente qualificate messe in campo dal CIRIAF ha consentito una proficua collaborazione sinergica con il Ministero dell'Ambiente SIAR, dalla quale è scaturita questa collana tecnico-scientifica di 10 volumi nel campo della tutela dell'Ambiente dall'inquinamento acustico. I primi sette volumi affrontano tematiche specifiche e sono rivolti a lettori già esperti di acustica applicata, il volume ottavo è invece rivolto a chi, per la prima volta, si avvicina alle problematiche dell'inquinamento acustico. I volumi nove e dieci sono infine una raccolta commentata di documenti che testimonia l'intenso lavoro svolto negli ultimi cinque anni dallo Stato e dalle Regioni nel dare piena attuazione alla Legge Quadro 447/95. Un particolare ringraziamento va ai quattordici autori dei volumi appartenenti alle Università di Perugia, Firenze, Pisa, Genova, Roma "La Sapienza" e Politecnico di Bari; il loro intenso lavoro di esperti al massimo livello ed il supporto dei tecnici CIRIAF della sede centrale, hanno reso possibile questa collana.
Vol. 1: Criteri per l'esecuzione dei piani di contenimento ed abbattimento del rumore prodotto dalle infrastrutture Stradali. Ing. C. Buratti
Vol. 2: Criteri per l'esecuzione dei piani di contenimento ed abbattimento del rumore prodotto dalle infrastrutture Ferroviarie. Ing. F. Asdrubali
Vol. 3: Criteri per l'esecuzione dei piani di contenimento ed abbattimento del rumore prodotto dalle infrastrutture Aeroportuali. Prof. L. Rocco, Arch. G. Cellai, Arch. S. Sauro
Vol. 4: Criteri per l'esecuzione dei piani di contenimento ed abbattimento del rumore prodotto dalle infrastrutture Marittimo - Fluviali. Prof. U. Magrini
Vol. 5: Criteri per la progettazione degli interventi di bonifica acustica. Prof. E. Cirillo
Vol. 6: Criteri per l'esecuzione degli interventi di bonifica acustica. Ing. Roberto Baruffa, Ing. F. Rossi
Vol. 7: Criteri per la valutazione degli interventi di bonifica acustica. Prof. E.M. Latrofa, Ing. R. Latrofa
Vol. 8: Tecniche di misura e di abbattimento del rumore. Prof. G. Moncada Lo Giudice
Vol. 9: Ricognizione ed analisi delle applicazione dei decreti attuativi e dei regolamenti attuativi della legge 447/95. Arch. E. Guastadisegni
Vol. 10: Ricognizione analisi ed esame delle attività normative regionali ai sensi della Legge 447/95. Dott.ssa A. Mondello
Vol. 11: Valutazione dell'impatto acustico di centrali termoelettriche. Prof. F. Cotana, Prof. U.Di Matteo

QUADERNI DELLA COLLANA TECNICO-SCIENTIFICA

Quaderno n. 1: Possibilità di sfruttamento di un nuovo bacino geotermico nei Castelli Romani.
Autori:Autori: F. Asdrubali, R. Baruffa.
L'impiego di energia geotermica per usi diversi dalla produzione di energia elettrica sta rivestendo un interesse sempre crescente, soprattutto per la possibilità di alimentare diverse utenze termiche in cascata. Nel lavoro è presentato uno studio di fattibilità per la realizzazione di una rete di teleriscaldamento ad Ariccia, nei Castelli Romani, alimentata da un fluido geotermico e a servizio di edifici residenziali e di un Ospedale. In estate, il calore geotermico alimenta la macchina ad assorbimento a servizio dell'impianto di condizionamento…..
Quaderno n. 2: Indagine Sperimentale sul Rumore Stradale da Rotolamento.
Autori:Autori: F. Cotana, R. Baruffa.
Nell'ambito delle attività di ricerca del Laboratorio di Acustica del CIRIAF [1],[2],[3] è stato recentemente brevettato un prototipo di parafango elettronico [4], il cui scopo è la riduzione del rumore di rotolamento con tecniche di controllo attivo. Particolarmente importante, per la messa a punto del prototipo, risulta lo studio delle caratteristiche del rumore di rotolamento. Nella presente nota è stata condotta un'indagine sperimentale che ha permesso di caratterizzare tale tipo di rumore in funzione di vari parametri, tra cui la velocità del mezzo…..
Quaderno n. 3: Linee Guida per il Contenimento dell'Inquinamento Acustico Prodotto dalle Infrastrutture di trasporto.
Autori:Autori: M. Felli, C. Simoncini.
Il Quaderno, articolato in quattro capitoli, riguarda le linee-guida per il contenimento dell'inquinamento acustico dovuto alle infrastrutture di trasporto, sia esistenti che di nuova realizzazione, elaborate nell'ambito di una Convenzione-Quadro sull'Inquinamento acustico con la Regione Umbria. Nel primo capitolo è presentato il Quadro Normativo di riferimento, sia a livello nazionale che regionale, in materia di inquinamento acustico e di impatto ambientale; sono inoltre illustrate le possibili fonti di finanziamento cui si può accedere…..
Quaderno n. 4: Il nuovo archivio fotocinematografico della Biennale di Venezia.
Autori:Autori: M. Felli, C. Buratti, R. Baruffa.
La conservazione di materiale fotocinematografico richiede la realizzazione di edifici-archivio dotati di impianti speciali. In questo modo è possibile controllare accuratamente i principali parametri ambientali, vale a dire condizioni di illuminazione, qualità dell'aria, intensità di campi magnetici esterni. Si è effettuato uno studio di fattibilità per la sede del Nuovo Archivio Fotocinematografico della Biennale di Venezia, all'interno del quale sono conservati diversi materiali di interesse storico-artistico; in particolare le consistenze prese…..
Quaderno n. 5: Le metodiche e le proposizioni per una normativa procedurale del recupero: aspetti energetici.
Autori:Autori: M. Felli, F. Cotana, F. Asdrubali, C. Buratti, F. Fiorini, L. Lattanzi.
Il presente quaderno rappresenta la riedizione di un lavoro effettuato negli anni 1993-94 nell'ambito del Progetto Finalizzato Edilizia (P.F.Ed.) - Sottoprogetto 2 "Innovazione nel Progetto" e presentato a Palermo nel giugno 1994 in occasione del 5° Congresso Nazionale del P.F.Ed. Al fine di contribuire alla realizzazione di un "Manuale del recupero energetico", si è elaborata una scheda sintetica per il rilievo delle caratteristiche edilizie, energetiche ed impiantistiche di un edificio; la scheda è stata testata su un campione di oltre cento edifici …..
Quaderno n. 6: Analisi delle prestazioni acustiche dei prodotti e dei manufatti realizzati con argilla espansa.
Autori:Autori: M. Urbini, F. Asdrubali.
La recente normativa in materia di inquinamento acustico (L.Q. 447/95 e relativi decreti di attuazione) ha rinnovato l'attenzione del mercato edile nei confronti delle prestazioni acustiche di materiali e manufatti; a tal fine particolarmente interessanti, per le proprietà di fonoassorbimento e fonoisolamento, sono gli impieghi di manufatti in argilla espansa. L'Associazione Nazionale Produttori Argilla Espansa (ANPAE), con apposita convezione del 19/5/98, ha incaricato il Centro Interuniversitario di Ricerca sull'Inquinamento da Agenti Fisici (CIRIAF)…..
Quaderno n. 7: Sulla valutazione dei costi esterni nei sistemi di trasporto in Umbria, con particolare riferimento all'inquinamento acustico ed atmosferico.
Autori:Autore: F. Cotana.
L'applicazione alle attività produttive del principio sancito dall'Unione Europea nel libro verde per le politiche ambientali: "chi inquina paga", necessita di una adeguata valutazione dei cosiddetti "costi esterni" che, come l'inquinamento acustico ed atmosferico, non vengono pagati dall'utente finale del servizio o del prodotto ma ricadono indistintamente sulla collettività. Un caso emblematico è costituito dai sistemi di trasporto in cui, le spese sostenute dagli utenti non tengono conto dei costi esterni diversi a seconda del tipo di vettore…..
Quaderno n. 8: Noise Observatory - Information Service.
Autori:Autori: M. Felli, C. Buratti, C. Simoncini.
Lo schema DPSIR (Drivers - Pressure - State - Impact - Responses), sviluppato in ambito EEA (European Environmental Agency) ed EUROSTAT a partire dal precedente schema PSR (Pressure - State - Responses) e largamente utilizzato dall'OCSE, è uno schema generale di conoscenza organizzato in modo tale da stabilire un raccordo sistematico e ciclico tra la descrizione degli stati di qualità delle matrici ambientali e quella degli eventi e fattori che su di essi incidono (sia in funzione turbativa, sia riparatrice), compresi i processi e gli interventi…..
Quaderno n. 9: Impatto acustico di un impianto per la produzione di materie plastiche.
Autori:Autore: F. Rossi.
Lo studio in oggetto è volto alla verifica dell'inquinamento acustico prodotto a seguito della realizzazione di un nuovo impianto per l'estrusione del polipropilene nello stabilimento Montell di Terni. A tal fine è stata messa a punto una apposita procedura basata sulla caratterizzazione dettagliata delle sorgenti acustiche attualmente presenti e di quelle relative al nuovo impianto. Per queste ultime si è provveduto ad eseguire misure di rumore presso lo stabilimento di Brindisi, dove esiste un impianto avente caratteristiche acustiche paragonabili….
Quaderno n. 10: Validazione di una procedura per la previsione di impatto acustico (V.I.A.) di una centrale termoelettrica di grossa taglia (C.T.G.T.).
Autori:Autori: F. Rossi, R. Baruffa.
Un accordo fra ENEL-CIRIAF, prevede l'elaborazione e la validazione di una metodologia per la caratterizzazione delle immissioni acustiche di una Centrale Termoelettrica nell'ambiente circostante, basata su misure in campo e impiego di modelli previsionali. A tale proposito si è fatto riferimento alla Centrale termoelettrica ENEL di Vado Ligure. L'accordo prevede le seguenti attività: 1. Progetto esecutivo delle attività 2. Misure di rumore 3. Analisi dei dati, modellazione matematica e verifica mappatura acustica 4. Validazione e relazione fina…..
Quaderno n. 11: La conservazione della vetrata di Arrigo Fiammingo.
Autori:Autori: C. Buratti, F. Rossi.
La vetrata artistica della Cattedrale di Perugia, realizzata nel 1565 da Hendrick van der Broek, nell'ultimo restauro risalente al 1993 fu protetta dagli agenti atmosferici mediante una controvetrata esterna. Per evitare la formazione di condensa sulla vetrata di protezione in inverno e il surriscaldamento di quella artistica in estate fu installato un impianto di termoventilazione, progettato dal Laboratorio di Termotecnica del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell'Università di Perugia, che convoglia aria della Cattedrale all'interno…..
Quaderno n. 12: Mosaico Romano di Orfeo a Perugia: indagini ambientali e progetto di massima per un intervento conservativo.
Autori:Autore: F. Asdrubali.
Il lavoro presenta i risultati di un esteso monitoraggio ambientale, volto ad individuare le cause di degrado del Mosaico Romano di Orfeo, situato a Perugia nell'atrio del Dipartimento di Chimica. Il Mosaico è un importante reperto archeologico del II sec. d.c., raffigurante il mito di Orfeo che incanta gli animali con il suono della lira; in virtù della sua ubicazione è purtroppo sottoposto a condizioni ambientali non ottimali e versa in cattive condizioni di conservazione. Le indagini eseguite (misure di temperatura e umidità relativa dell'aria, misure…..
Quaderno n. 13: Misure del rumore prodotto da una macchina di manovra ferroviaria D.245 e a bordo di un treno ETR500.
Autori:Autori: F. Rossi, C. Tosti, A. Nicolini.
Nel presente lavoro è illustrata la metodologia utilizzata per caratterizzare i livelli di rumore prodotti da veicoli ferroviari; più precisamente, è stato valutato il campo acustico presente in cabina di guida di un treno ETR500 e le emissioni acustiche delle macchine di manovra D.245 verso l'ambiente esterno, con particolare riferimento alle emissioni del condotto di scarico. Le misure sono state effettuate per differenti velocità di rotazione del motore e per differenti condizioni di carico delle macchine; mediante misure di intensità sono state…..
Quaderno n. 14: Misure e ottimizzazione delle proprietà acustiche di una barriera stradale.
Autori:Autori: F. Rossi, G. Baldinelli, S. Ortica.
Nel presente lavoro vengono illustrati i risultati delle misure eseguite su prototipi di barriera stradale, effettuate presso il Laboratorio di Acustica dell'Università di Perugia. Un prototipo è ottenuto dall'assemblaggio di elementi modulari costituiti da una struttura scatolare metallica in alluminio con all'interno del materiale poroso. L'altro prevede l'innesto di alcuni pannelli trasparenti di PMMA (Polimetilmetacrilato). Le proprietà di isolamento acustico sono state misurate in due camere riverberanti accoppiate, secondo quanto previsto ISO…..
Quaderno n. 15: Valutazione della potenza acustica e delle vibrazioni prodotte da una trattrice agricola.
Autori:Autori: F. Asdrubali, C. Tosti, A. Nicolini.
Le normative vigenti in materia di rumore e vibrazioni negli ambienti di lavoro hanno imposto limiti ai livelli prodotti dalle macchine agricole. Il presente lavoro illustra, attraverso una campagna di misure di potenza acustica e vibrazioni prodotte da una trattrice agricola, la metodologia di misura e di calcolo delle grandezze suddette. Il calcolo della potenza acustica ha richiesto la misurazione dei livelli di pressione acustica in una serie di punti, posti su una superficie emisferica fittizia, opportunamente individuata, che circonda …..
Quaderno n. 16: Realizzazione di dispositivi di controllo attivo del rumore allo scarico di motori a combustione interna a 4 tempi.
Autori:Autori: F. Asdrubali, C. Tosti, G. Baldinelli.
Il presente lavoro illustra il progetto e la realizzazione di un sistema di controllo attivo del rumore applicato allo scarico di motori a combustione interna a quattro tempi. Per raggiungere tale obiettivo è stato necessario sviluppare specifici modelli per descrivere il campo acustico e la propagazione del rumore nei condotti di scarico dei motori a combustione interna a quattro tempi. La progettazione e la realizzazione del sistema di controllo è stata effettuata facendo riferimento al rumore prodotto da un'autovettura FIAT Marea 1900 JTD.…..
Quaderno n. 17: Realizzazione di dispositivi di controllo attivo del rumore allo scarico di motori a combustione interna a 2 tempi.
Autori:Autori: C. Buratti, A. Nicolini, S. Ortica.
Il presente lavoro illustra il progetto e la realizzazione di un sistema di controllo attivo del rumore applicato allo scarico di motori a combustione interna a due tempi. Per raggiungere tale obiettivo è stato necessario sviluppare specifici modelli per descrivere il campo acustico e la propagazione del rumore nei condotti di scarico dei motori a combustione interna a due tempi. La progettazione e la realizzazione del sistema di controllo è stata inizialmente effettuata facendo riferimento al rumore prodotto da un go-kart, utilizzando un banco di prova …..
Quaderno n. 18: La mappatura acustica del territorio del Comune di Foligno.
Autori:Autori: F. Asdrubali, C. Buratti, G. Baldinelli.
Partendo dal caso della mappatura del territorio del Comune di Foligno, il lavoro esamina le finalità, i contenuti, le fasi e le metodologie delle procedure di mappatura acustica di un territorio, nell'ambito di un Piano Comunale di Risanamento Acustico. Sono innnanzitutto illustrate le modalità di analisi ed interpretazione delle misure di rumore, quindi sono presentati i diversi criteri e modelli previsionali per le zone urbane ed extraurbane, ed infine sono descritte le procedure di elaborazione della mappatura. Il lavoro è completato da alcuni esempi…..
Quaderno n. 19: Piani energetici e ambientali comunali (PEAC): criteri, metodologie e casi di studio.
Autori:Autori: C. Buratti, F. Rossi, S. Ortica.
La storia dei Piani Energetici Comunali inizia con la Legge 10/91; in particolare l'art. 5, comma 5 della Legge afferma che "I Piani Regolatori Generali (PRG) dei comuni con popolazione superiore a 50.000 abitanti devono prevedere uno specifico piano a livello comunale relativo all'uso delle fonti rinnovabili di energia". Tale Piano doveva essere predisposto entro sei mesi dall'entrata in vigore della legge (quindi entro luglio 1991) e riguardava 136 Comuni del nostro Paese, con una popolazione interessata pari a circa 21.000.000 di abitanti, pari al 36%…..
Quaderno n. 20: Sistema di controllo del rumore da rotolamento: parafango elettronico
Autori:Autori: F. Rossi, A. Nicolini.
Il rumore da rotolamento, prodotto dal contatto dinamico tra pneumatico e manto stradale, rappresenta il contributo principale al rumore veicolare quando la velocità del veicolo è superiore ai 100 km/h. Allo stato attuale, i metodi per la riduzione del rumore da rotolamento sono: - pneumatici con battistrada di forma particolare; - asfalti fonoassorbenti. Nel presente lavoro vengono proposti e messi a confronto metodi attivi alternativi per la riduzione del rumore da rotolamento. Tali metodi sono stati applicati realizzando due prototipi di concezione…..
Quaderno n. 21: Modelli di Previsione delle Vibrazioni Indotte da Treni e Veicoli su Strada nel Terreno
Autori:Autori: F. Rossi, A. Nicolini.
Allo stato attuale non sono disponibili modelli pratici per la previsione dell'impatto ambientale di vibrazioni indotte da treni e veicoli su strada. In questo lavoro, inizialmente è proposto un semplice modello di previsione, calibrato relativamente a treni ad alta velocità. I dati di ingresso del modello sono le caratteristiche del treno, la velocità dello stesso e le caratteristiche della ferrovia; i dati di uscita del modello sono la velocità media di vibrazione del suolo ed il livello di velocità. I risultati forniti dal modello suddetto sono stati …..
Quaderno n. 22: Misure Spettrofotometriche su Materiali Trasparenti: Recenti Attività di Ricerca del Laboratorio di Termotecnica dell’Università di Perugia
Autori:Autori: F. Asdrubali, C. Buratti, R. Mariani, G. Baldinelli, E. Moretti
Presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Perugia, Sezione di Fisica Tecnica, da tempo si svolgono ricerche sulle proprietà spettrofotometriche di materiali trasparenti, sia di tipo tradizionale e di interesse storico-artistico che di tipo innovativo. L’intento del quaderno è quello di raccogliere il lavoro svolto fino a questo momento e fornire quindi una panoramica sulle ricerche svolte e in atto presso il Laboratorio. Viene descritta la strumentazione disponibile e riportata una sintesi delle normative di riferimento …..
Quaderno n. 23: Sulla valutazione dei costi esterni nei sistemi di trasporto, con particolare riferimento all'inquinamento acustico
Autori:Autori: F. Cotana, F. Turchi.
L’applicazione alle attività produttive del principio sancito dall’Unione Europea nel libro verde per le politiche ambientali: “chi inquina paga”, necessita di una adeguata valutazione dei cosiddetti “costi esterni” che, come l’inquinamento acustico ed atmosferico, non vengono pagati dall’utente finale del servizio o del prodotto ma ricadono indistintamente sulla collettività. Un caso emblematico è costituito dai sistemi di trasporto in cui, le spese sostenute dagli utenti non tengono conto dei costi esterni diversi a seconda del tipo di vettore…..
Quaderno n. 24: PIPE§NET: Un sistema innovativo di trasporto per merci leggere
Autori:Autori: F. Cotana, M. Filipponi.
Negli ultimi anni si è assistito ad un incremento notevole della domanda di mobilità sia di passeggeri che di merci senza tuttavia un corri-spondente adeguamento delle infrastrutture di trasporto. Tutti i Paesi più sviluppati si trovano quindi a dover affrontare problemi dovuti all’incremento del traffico veicolare, all’inquinamento acustico e dell’aria, agli incidenti stradali. Una possibile soluzione a questi proble-mi potrebbe venire dal potenziamento della rete stradale e ferroviaria anche se miglioramenti significativi alla condizione attuale…..
Quaderno n. 25: progetto, realizzazione e validazione sperimentale di barriere acustiche innovative per l’abbattimento del rumore prodotto da traffico stradale e ferroviario
Autori:Autori: A. Nicolini, S. Simoni, M. Filipponi.
Si propone un intervento di protezione acustica mediante la realizzazione di una barriera antirumore, in grado di apportare riduzioni significative del livello di rumore nell’ambiente urbano. La fonte di rumore maggiormente incisiva in tal caso è data dal traffico veicolare e ferroviario. Il presente lavoro è stato sviluppato nell’ambito delle attività previste dal programma dell’assegno di ricerca attribuito dal Consorzio Cresci alla dott.ssa Sofia Simoni nel biennio Dicembre 2004 – Novembre 2006. Il lavoro si articola nella progettazione…..