Politica per la Qualità

LABORATORI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE
Sistema di Gestione per la Qualità

 

I Laboratori della Sezione di Macchine e Sistemi Energetici e della Sezione di Fisica Tecnica del Dipartimento di Ingegneria Industriale promuovono la ricerca, la sperimentazione e la progettazione di prodotti e processi in campo industriale, al fine di ottimizzare le fasi di produzione e trasformazione in termini energetici, economici e ambientali.
Nell'ambito dei Laboratori, la Sezione di Macchine e Sistemi Energetici e la Sezione di Fisica Tecnica si sono dotate di un Sistema di Gestione per la Qualità (SGQ) con l'obiettivo di:
- accrescere la soddisfazione del cliente attraverso il rispetto dei requisiti, il miglioramento continuo dei processi, i riesami della progettazione e la pianificazione di nuovi servizi;
- ottenere il riconoscimento delle attività di ricerca, in campo nazionale e internazionale, volte alla formazione universitaria superiore e al trasferimento tecnologico;
- mantenere la certificazione UNI EN ISO 9001:2008 per l'erogazione dei servizi riguardanti la ricerca e le analisi di laboratorio nel settore industriale.

In particolare, la Direzione dei Laboratori per la Qualità - Sezione di Macchine e Sistemi Energetici e Sezione di Fisica Tecnica - ritiene di completa estendibilità quanto stabilito dal Comitato per la Certificazione della Qualità dell'Ateneo di Perugia (CQAP) insieme al Magnifico Rettore ed enunciato nel documento di Politica per la Qualità per l'Ateneo Perugino: i Laboratori prendono atto dei contenuti di suddetto documento e li fanno propri, adeguandoli alle singole realtà lavorative.
La Direzione dei Laboratori per la Qualità (DIR) definisce precisi obiettivi sui processi ritenuti critici al fine di raggiungere gli standard qualitativi. In particolare, la Direzione si propone di misurare il livello di soddisfazione del cliente, sia come numero di non conformità rappresentate dai suoi reclami, sia come rilevazione diretta per mezzo di apposito questionario. La Direzione si impegna affinché siano rispettati il segreto professionale e la corretta protezione dei dati personali nonché dei diritti di proprietà del cliente. Inoltre la Direzione garantisce che non siano in alcun modo intraprese attività che possano diminuire la fiducia del cliente rispetto alla competenza, all'imparzialità e all'integrità professionale del personale coinvolto nelle attività dell'Organizzazione.
La Direzione dei Laboratori per la Qualità, dichiarando il proprio impegno, ricorda a tutti l'obbligo di cooperare allo scopo di conseguire quanto dichiarato. In particolare, la Direzione invita il personale dei Laboratori, nonché il personale tecnico-amministrativo, a familiarizzare con la documentazione del Sistema di Gestione per la Qualità e a metterne in atto le politiche e le procedure nel proprio lavoro. Ai fini dell'efficace attuazione e mantenimento del Sistema di Gestione per la Qualità, la Direzione si impegna a far rispettare quanto stabilito a riguardo, delegando inoltre:
- al Responsabile Qualità (RQ) l'incarico di attivare e mantenere aggiornate le Procedure di Qualità (PQ);
- ai Responsabili di Laboratorio per la Qualità (RLQ), ai Responsabili di Laboratorio (RL) e ai Responsabili di Sezione (RS) il compito di mettere in pratica le prescrizioni del Sistema, operando secondo quanto indicato dalla norma UNI EN ISO 9001:2008.

La Sezione di Macchine e Sistemi Energetici e la Sezione di Fisica Tecnica mettono a disposizione le risorse necessarie per ottimizzare i servizi forniti dai Laboratori; inoltre sono attente a recepire i suggerimenti che le parti interessate possono formulare per migliorare l'efficacia del Sistema di Gestione per la Qualità. La Direzione, al fine di garantire la qualità dei servizi erogati, si impegna a dimostrare che i processi siano eseguiti con la necessaria competenza tecnico-scientifica richiesta dalle norme vigenti applicabili e dalla buona pratica professionale.
Per favorire l'attuazione del Sistema di Gestione per la Qualità, la Direzione dei Laboratori per la Qualità designa il Responsabile Qualità come referente dei responsabili dei Laboratori coinvolti nell'assicurazione della qualità dei servizi, dei prodotti e delle attività di consulenza, studio e ricerca. Allo scopo di assicurare una corretta applicazione del Sistema, tramite il Responsabile Qualità è dato adeguato risalto ad iniziative e a formazione interna per l'addestramento del personale, mentre la Direzione, attraverso periodiche riunioni, monitora il perseguimento degli obiettivi di qualità congiuntamente alle funzioni interessate.

La Direzione dei Laboratori per la Qualità (DIR)
Prof. Ing. Franco Cotana

Rev. 05, Data 11/03/2011

 
 

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA / FACOLTÀ DI INGEGNERIA / DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE / SEZIONE DI FISICA TECNICA