Staff: Docenti

prof. ing. Federico Rossi

Facolta' di Ingegneria
Dipartimento di Ingegneria Industriale
Sezione di Fisica Tecnica
Via G. Duranti, 67 - 06125 PERUGIA

Tel.+39.075.585.3846
Fax +39.075.585.3697
E-Mail: frossi@unipg.it
Notizie Biografiche:
- Nato a Città di Castello (PG) nel 1966;
- Laureato in Ingegneria Elettronica Telecomunicazioni nel 1992;
- Ricercatore Universitario Confermato di Fisica Tecnica Ambientale (ING-IND/11) presso l'Università degli Studi di Perugia;
- Docente dei Corsi di Fisica Tecnica 1, Fisica Tecnica 2, Fisica Tecnica (vecchio ordinamento) e Proprietà Termofisiche dei Materiali presso il Corso di Laurea in Ingegneria dei Materiali di Terni.

Notizie biografiche:
- Nato a Città di Castello il 19 ottobre 1966. Laureato in Ingegneria Elettronica con specializzazione in Telecomunicazioni il 19 marzo 1992 presso l'Università degli Studi di Perugia.
- Abilitato alla Professione di Ingegnere nella sessione di aprile dell'anno 1992;
- iscritto all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Perugia al n.ro 1153 dal settembre 1992. In seno all'albo degli Ingegneri della provincia di Perugia fa parte del gruppo di lavoro di Acustica a partire dalla sua costituzione, febbraio 1995.
- E' inscritto all'albo della Regione dell'Umbria dei Tecnici Competenti in Acustica (B.U.R.U. 30/04/97 n.22) ai sensi della legge quadro n. 447/95.
- Dal novembre 1991 svolge attività di ricerca presso i Laboratori di Termodinamica, Termotecnica e di Acustica del Dipartimento di Ingegneria Industriale (già Istituto di Energetica) dell'Università degli Studi di Perugia, Via G. Duranti 1/A-4, 06215 Perugia (tel 075-5853846, fax 075-5848470).
- Vincitore nel dicembre 1992 di un Concorso per Dottorato di Ricerca in "Proprietà Termofisiche dei Materiali", con Sede Amministrativa l'Università degli Studi dell'Aquila e Sedi consorziate l'Università degli Studi di Perugia e l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". Ha regolarmente frequentato il corso di Dottorato negli anni accademici 1992/93; 1993/94; 1994/95, ha discusso la Tesi di Dottorato con titolo "Scambio Termico e Produzione del Calore in Dispositivi Elettrici" in data 22/10/1996 conseguendo il titolo di Dottore di Ricerca.
- Nel maggio 1997 è vincitore del concorso ad 1 posto di ricercatore nel settore scientifico disciplinare ING-IND/11 (già I05B) "Fisica Tecnica Ambientale" presso l'Università degli Studi di Perugia, sede di Terni. E’ ricercatore confermato dal 06/03/2001.
- Nel settembre 2003 è vincitore di un concorso di Professore Associato presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia nel settore scientifico disciplinare ING-IND/11 “Fisica Tecnica Ambientale”.
- In data 23.12.04 ha preso servizio presso l’Università degli Studi di Perugia sede di Terni quale professore Associato nel settore scientifico disciplinare ING-IND/11 “Fisica Tecnica Ambientale”.
- Con Decreto interministeriale è stato designato dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio quale membro dell’Osservatorio Nazionale sulle fonti rinnovabili e l’efficienza negli usi finali dell’energia.
- E’ autore di un brevetto riguardante “Dispositivo termochimico a carbonati fusi per la generazione contemporanea di elettricità e calore a geometria cilindrica”.
- E’ in possesso della conoscenza della lingua inglese.
Incarichi tecnico-scientifici:
- RESPONSABILE dell’accordo Programmatico fra Dipartimento di Ingegneria Industriale e Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio “Controllo dell’Inquinamento Acustico negli intorni aeroportuali”;
- RESPONSABILE di una convenzione fra Polo Didattico di Terni e Ministero dell’Ambiente per consulenze sulla formulazione di pareri su studi di impatto ambientale;
- RESPONSABILE di una convenzione fra Polo Didattico di Terni e FIAT per lo studio del comfort auditivo all’interno degli autoveicoli;
- RESPONSABILE di una Convenzione fra il Dipartimento di Ingegneria Industriale ed SAICO S.p.A. “Progetto, Realizzazione e validazione sperimentale di barriere acustiche innovative per l’abbattimento del rumore prodotto da traffico stradale e ferroviario”;
- MEMBRO del Consiglio Scientifico del CIRIAF (Centro Interuniversitario di Ricerca sull’Inquinamento da Agenti Fisici) dal novembre 1997;
- SEGRETARIO del Consiglio Direttivo del Centro stesso dal dicembre 2000;
- MEMBRO del Consiglio di Amministrazione del Consorzio IPASS (Ingegneria per l’Ambiente e lo Sviluppo Sostenibile)
- MEMBRO della commissione di valutazione istituita dal ministero dell’Ambiente per l’assegnazione dei finanziamenti relativi ai progetti AGENDA 21.
- MEMEBRO del gruppo di lavoro a carattere tecnico-scientifico del Protocollo di Intesa per la Realizzazione degli Interventi di contenimento ed abbattimento del rumore nel settore ferroviario, siglato in data 30 maggio 2203 tra il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio. Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e Gruppo F.S;
- COMPONENTE del Comitato Tecnico Consultivo di cui all’art. 2 comma 2 dell’ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri del 18 luglio 2002 n°3230: “Ulteriori disposizioni per fronteggiare l’emergenza nel settore dell’approvvigionamento Idrico della Regione Umbria”;
- RESPONSABILE per il CIRIAF del progetto di ricerca “Applicazione delle Celle a Combustibile nelle filiere Agroalimentari”.
- RESPONASBILE di una Convenzione fra “Sviluppo Sistema Fiera S.p.A.” e CIRIAF per “Assistenza allo Studio di un Sistema di Cogenerazione basato su celle a combustibile per il fabbisogno Energetico di una utenza Alberghiera”;
- E’ RESPNSABILE SCIENTIFICO per il polo di Terni di un progetto PRIN (Progetto di Ricerca di Interesse Nazionale) dal titolo “Sviluppo di tecnologie e materiali innovativi per la produzione su larga scala di celle a combustibile a carbonati fusi ad elevati rendimenti”
- MEMBRO designato dal Ministero dell’Ambiente dell’Osservatorio Nazionale sulle fonti rinnovabili e l’efficienza negli usi finali dell’energia.
- E’ COMPONENTE del Comitato Tecnico Scientifico istituito nell’ambito della Convenzione Quadro fra Università degli Studi di Perugia e Ansaldobreda.

Ha inoltre fatto parte dei gruppi di Ricerca Scientifica M.U.R.S.T. ex 40% ed ex 60% del Dipartimento di Ingegneria Industriale (già Istituto di Energetica), relativi in particolare alle seguenti ricerche:
- 40% - Studio Termodinamico teorico-sperimentale di cicli inversi - Trasformatori di calore (1992)
- 60% - Controllo attivo del rumore (1993)
- C.N.R. - Progetto Finalizzato Edilizia: "Le metodiche e le proposizioni per una normativa procedurale del recupero: aspetti energetici" (1993).
- C.N.R. - Progetto Finalizzato Edilizia: "Procedure e codifiche per la conoscenza e la rappresentazione degli edifici di interesse storico, artistico e ambientale" (1994).
- C.N.R. - Comitato Nazionale Scienza e Tecnologia Beni Culturali: "Trasporto e conservazione delle opere d'arte: protezione dalle vibrazioni con sistemi elettronici di controllo attivo" (1994-95)
- 40% - Termoenergetica ed aspetti economici ed ambientali negli impianti termici e frigorigeni - Nuovi fluidi per macchine ad assorbimento (1996)
- Progetto di Ateneo - Riduzione del rumore da rotolamento con sistemi di controllo attivo (1999-2000);
- Progetto di ricerca giovani ricercatori - Determinazione del potere fonoisolante di varie tipologie di infissi e dei loro elementi mediante l’impiego di tecniche di misura intensimetriche (2000)
- Progetto di ricerca di interesse nazionale - Cicli termodinamici inversi per refrigerazione e pompe di calore: sviluppo di soluzioni a basso impatto ambientale - Sistemi di raffreddamento non convenzionali (2000-2001);
Ulteriori esperienze Formative:
Ha partecipato ai seguenti Corsi di Specializzazione e collaborazioni internazionali:
- "International Summer School on Cooling of Electronic Systems" organizzato da "N.A.T.O. Advanced Study Institute" svoltosi a Cesme (Izmir), Turchia 21giugno-2 luglio, 1993;
- Progetto bilaterale Italo-Spagnolo fra CNR (Centro di Studio sulle Cause di Deperimento e sui Metodi di Conservazione delle Opere d'Arte- Roma) e l'Istituto Torroja di Madrid (Spagna): Rilevamento della distribuzione del contenuto di umidità nei materiali tramite termovisione. Il Dott. Federico Rossi ha messo a punto un illuminatore portatile all'infrarosso con caratteristiche emissive variabili. L'attività si è svolta parte presso l'Università di Perugia e parte presso l'Istituto Torroja di Madrid .
Attività didattica:
A partire dall’a.a. 96/97 svolge esercitazioni e cicli di lezioni relative ai Corsi di Fisica Tecnica, Energetica, Termotecnica, Acustica applicata, Impianti Termotecnici, Tecnica del Controllo Ambientale della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Perugia ed è relatore e/o correlatore di numerose Tesi di laurea.
- Nell’ a.a. 1998/99 è titolare del corso di Proprietà Termofisiche dei Materiali presso il Corso di Laurea in Ingegneria dei Materiali della sede di Terni della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia.
- Nell’a.a. 1999/00 è titolare del corso di Fisica Tecnica presso il Corso di Laurea in Ingegneria dei Materiali della sede di Terni della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia.
- Nell’a.a. 2000/01 è titolare dei Corsi di Proprietà Termofisiche dei Materiali e di Fisica Tecnica presso il Corso di Laurea in Ingegneria dei Materiali della sede di Terni della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia.
- Nell’ a.a. 2001/02 è titolare dei corsi di Proprietà Termofisiche dei Materiali, Fisica Tecnica (vecchio ordinamento) Fisica Tecnica 1 (nuovo ordinamento), Fisica Tecnica 2 (nuovo ordinamento) presso il Corso di Laurea in Ingegneria dei Materiali della sede di Terni della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia.
- Nell’ a.a. 2002/03 è titolare dei corsi di Proprietà Termofisiche dei Materiali (vecchio ordinamento) e Fisica Tecnica 1 (nuovo ordinamento), presso il Corso di Laurea in Ingegneria dei Materiali della sede di Terni della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia;
- Nell’ a.a. 2003/04 è titolare dei corsi di Proprietà Termofisiche dei Materiali (vecchio ordinamento) e Fisica Tecnica 1 (nuovo ordinamento), presso il Corso di Laurea in Ingegneria dei Materiali della sede di Terni della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia;
- Nell’ a.a. 2004/05 è titolare dei corsi di Fisica Tecnica 1 e Fisica Tecnica 2 (nuovo ordinamento), presso il Corso di Laurea in Ingegneria Energetica della sede distaccata di Terni della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia; è titolare del corso di Fisica Tecnica 1 (vecchio ordinamento), presso il Corso di Laurea in Ingegneria dei Materiali e del corso di Termofluidodinamica Applicata (nuovo ordinamento), presso del corso di Laurea specialistica in Ingegneria dei Materiali presso la sede di Terni della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia.
- Nell’Anno Acc. 2004/05 è membro del Collegio dei Docenti del XX ciclo di Dottorato di ricerca in Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Perugia e membro della commissione di ammissione dello stesso.

Ha inoltre effettuato attività didattica nell’ambito delle seguenti iniziative:
- Scuola di Ingegneria Ambientale della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Reggio Calabria: 20 ore di lezione nell’argomento: “Strumenti e Metodologie di misura del rumore” anno (aprile 2001); 8 ore di lezione nell’argomento “Tecniche di riduzione del rumore: sistemi di protezione passiva” (luglio 2002).
- Corso I.F.T.S. per la formazione di Tecnici della Sicurezza in Ambiente di lavoro; 30 ore di lezioni riguardanti gli argomenti di Acustica del Lavoro e Illuminazione degli ambienti di lavoro;
- Nell’ambito del corso di Acustica APAT ha sostenuto in data 18 dicembre 2002 n.6 ore di lezione riguardante il tema delle vibrazioni e dell’esposizione dell’uomo alle vibrazioni.
- Nell’ambito del Corso “La Progettazione illuminotecnica in Esterni: metodologie e strumenti”organizzato dalla So.L.E. (società luce elettrica S.p.A. - gruppo ENEL), ha tenuto 10 ore di lezione concernenti argomenti relativi alla natura e alla propagazione della luce, 22 23 maggio 2003.
- Master in Ingegneria Ambientale presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Reggio Calabria: 12 ore di lezione nell’argomento: “Inquinamento Acustico” anno (marzo 2004);
- n° 12 ore di lezione sull’argomento “Proprietà Termofisiche dei Materiali e dei prodotti alimentari” inerenti al Corso di Formazione “Tecnici esperti nel controllo di qualità della filiera” nell’ambito del progetto “Alta formazione su Ricerca, Sviluppo e Management di sistemi e processi innovativi ad alto contenuto tecnologico per garantire la sicurezza alimentare” promosso dal Consorzio Anagrafe Animale (Co.An.An.) – (Marzo 2004);
- n° 4 ore di lezione sull’argomento “Metodologie e Strumentazioni di Previsione del Rumore e delle Vibrazioni” nell’ambito del Corso di Formazione “Acustica e Vibrazioni” dell’ARPA Umbria (ottobre 2004);
- n° 27 ore di lezione sull’argomento “Tecnologie di produzione stoccaggio e trasporto dell’idrogeno” nell’ambito del Master in “tecnologie per la riduzione del biossido di carbonio” presso l’Università degli Studi di Perugia (a. a. 2004/2005);

E’ responsabile di un Progetto “Socrates” con la Erasmushogeschool di Bruxelles, per la mobilità studenti
Attività scientifica e di ricerca:
Svolge attività di ricerca presso i Laboratori di Acustica, Termodinamica e Controlli ambientali del Dipartimento di Ingegneria Industriale (già Istituto di Energetica) a partire dal 1993. Le principali linee di ricerca affrontate sono le seguenti:
- Acustica Applicata con particolare riferimento agli aspetti relativi all’impatto delle infrastrutture e alla salvaguardia dell’ambiente;
- Nell’ambito dell’Acustica ha particolarmente approfondito la tematica del Controllo Attivo del Rumore;
- Termodinamica applicata con particolare riferimento allo studio delle proprietà di evaporazione dei fluidi in relazione alle condizioni ambientali;
- Trasmissione del calore con particolare riferimento all’irraggiamento solare ed alla relativa interazione con l’ambiente terrestre e spaziale.
- Produzione di Idrogeno mediante procedimenti chimico-fisici alternativi a ridotto impatto ambientale.
- Celle a Combustibile di Piccola Taglia con tecnologia a Carbonati Fusi; studio della termofluidodinamica e delle possibili integrazioni energetiche con altri dispositivi quali macchine ad assorbimento, etc.
Attività di consulenza:
Ha collaborato e collabora alle attività del Dipartimento di Ingegneria Industriale (già Istituto di Energetica) e del CIRIAF (Centro Interuniversitario di Ricerca sull’Inquinamento da Agenti Fisici) nell'esecuzione dei seguenti lavori tecnico-scientifici e consulenze per conto di importanti Enti ed Istituti:
- Comune di Perugia: "Valutazione del rumore prodotto dall'impianto di depurazione sito in Perugia, P.S. Giovanni";
- Comune di Perugia : "Piano di Risanamento Acustico del territorio comunale";
- Comune di Terni: "Piano di Disinquinamento Acustico del territorio comunale";
- Università degli Studi di Perugia: "Progetto esecutivo delle camere riverberanti dei nuovi Laboratori di Acustica della Facoltà di Ingegneria";
- Università degli Studi di Perugia: "Progetto esecutivo degli impianti tecnologici dei locali destinati a Laboratori per l'Istituto di Ingegneria Ambientale";
- Comune di Palestrina (Roma): "Piano di Risanamento Acustico del territorio comunale";
- Comune di Marsciano (PG): " Zonizzazione acustica del territorio comunale";
- Agenzia Nazionale per la Protezione dell'Ambiente . "Definizione di linee guida per la redazione dei Piani Comunali di Risanamento Acustico";
- Enel s.p.a : "Validazione di modelli previsionali delle emissioni acustiche di centrali termoelettriche";
- Montell: “Nuovo Impianto di Estrusione polipropilene dello stabilimento Montell di Terni: valutazione di impatto acustico”;
- Comune di Foligno (PG): "Piano di risanamento acustico del territorio comunale"
- Società Autostrade: ”Misure di potere fonoisolante di infissi ventilati”
- Regione dell’Umbria: ”Progetti definitivi di bonifica acustica di alcuni tratti della supestrada E45 e del raccordo autostradale Perugia-Bettolle”;
- Regione dell’Umbria: ”Linee-guida per il contenimento dell’inquinamento acustico dovuto ad infrastrutture di trasporto”
- Regione dell’Umbria: “Piano Urbanistico Territoriale (PUT): realizzazione di una cartografia con le aree a maggior rischio di inquinamento acustico”
- Regione dell’Umbria: “Valutazione di impatto acustico del tratto umbro della Strada di Grande comunicazione E78”;
- Società Autostrade: “Risanamento acustico della città di Genova con infissi ventilati antirumore”;
- Ministero dell’Ambiente: “Supporto tecnico sulle problematiche tecnico - amministrative inerenti l’inquinamento acustico”;
- Ministero dell’Ambiente: “ Accordi di programma per la sperimentazione di barriere acustiche innovative integrate con sistemi fotovoltaici”;
- ANPA: “Disinquinamento Acustico con metodi di controllo attivo: studio e realizzazione di due sistemi di controllo attivo del rumore allo scarico di motori a combustione interna rispettivamente per motori a 2 e 4 tempi”;
- Nuovo Polo Ospedaliero: “Valutazione previsionale del clima acustico e studio di impatto”;
- Trenitalia: “Sperimentazione di tecnologie innovative per la riduzione del rumore delle macchine di manovra ferroviaria”;
- Autodromo di Magione: “Valutazione di impatto Acustico”;
- Piselli Cave s.r.l.: "Valutazione di impatto acustico della cava di Lacugnana";
- Comune di Perugia: “ Piano energetico e ambientale del territorio comunale”;
- ERREPI: “Valutazione delle potenza Acustica e misura delle vibrazioni di una trattrice Agricola”;
- Profilumbra S.p.a.: “Valutazione delle prestazioni acustiche in laboratorio di una barriera stradale antirumore e proposta di ottimizzazione”;
- Imergas: “Sistemi per la riduzione del rumore delle caldaie a gas”.
- Angelantoni Industrie S.p.A.: “Caratterizzazione Acustica della camera Anecoica e Progetto di In sonorizzazione di un frigorifero per applicazioni biomedicali”.
Altre attività:
- E' Socio dell'Associazione Termotecnica Italiana dal 1993.
- E’ Socio AIDI (Associazione Italiana di Illuminazione) dal 2001.
- Ha fatto parte del comitato organizzatore di numerosi congressi e giorante di studio fra i quali:
o il 49° Congresso Nazionale dell’ Associazione Termotecnica Italiana (Perugia, 26-30 settembre 1994).;
o il 25° Congresso Nazionale dell’ Associazione Italiana di Acustica (Perugia, 20-23 maggio 1997).

 
 

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA / FACOLTÀ DI INGEGNERIA / DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE / SEZIONE DI FISICA TECNICA